Il primo albero di Natale

decorazioni alberi di natale

Il primo albero di Natale emoziona più i genitori che i pargoletti. Loro più che altro lo ammirano o cercano di buttarlo giù con un colpo solo e con molta disinvoltura.

Man mano che i nostri bambini crescono, però, diventa sempre più importante farli partecipare alla decorazione dell’albero, all’allestimento del presepe, alla decorazione della casa.

I primi anni, d’accordo con mio marito, abbiamo scelto decorazioni semplici, non pericolose e infrangibili. Abbiamo persino realizzato un albero di Natale di carta con decorazioni di carta.

In questo modo, nostra figlia poteva giocare senza problemi e noi non temevamo improvvise rotture o ferimenti accidentali. Quando poi è diventata più grande siamo passati al classico albero sempre con decorazioni infrangibili e di misura adatta alla sua età.

Quest’anno contiamo, gatto permettendo (perché sì, c’è anche lei, la belva di casa), contiamo di prendere un albero più grande da decorare tutti insieme. In dotazione per la piccola anche una pedana per consentirle di raggiungere i rami più alti.

Speriamo solo di convincerla a non agganciare ai rami tutto ciò che trova per casa e che la entusiasma. L’albero del 2011 passerà alla storia come l’albero più strano del quartiere e forse anche della città.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>