Spannolinamento: quando, come, dove e perché

Che incubo lo spannolinamento. Più per le aspettative che nutriamo verso nostro figlio e che gli altri nutrono verso di noi, che per la fase in sé. Quando capisci che ti tocca, sai già che sarai subissata da mille diversi consigli e osservazioni inutili.
Continua a leggere

Acquisti di Natale facili con la fascia multi uso (VIDEO)


Pronti per gli acquisti di Natale? No, non ho sbagliato data: mi sto semplicemente sincronizzando sui grandi magazzini e sulle pubblicità, che cominciano già a suggerirci cosa comprare quest’anno. Inoltre, ho scoperto che molte, organizzatissime, persone, fanno i loro acquisti tra ottobre e novembre per non trovarsi nella bolgia natalizia dell’ultimo minuto.
Continua a leggere

Seggiolino per la sedia, un accessorio versatile, un regalo gradito

seggiolino per sedia antico

Quello che vedete nella foto è il dettaglio di un’antica seduta per bambini e mi ha fatto venire in mente quella volta che, in viaggio, abbiamo tentato di mettere la piccola a tavola senza il seggiolone. Cercavamo una soluzione per mangiare tutti insieme senza doverla tenere in braccio a turno.
Continua a leggere

Gli accessori per il passeggino, salvezza per le mamme

Anche voi siete dipendenti dagli accessori per il passeggino? I primi anni con mia figlia sono stati pieni di camminate e di incursioni nei negozi e nei supermercati. Ero sempre a piedi e la piccola veniva ovunque con me, comodamente seduta o felicemente sdraiata sul suo quattro ruote.

Continua a leggere

Bambini al sicuro dentro e fuori casa: basta qualche accortezza

In casa siamo un po’ fissati con la sicurezza. Non siamo paranoici, sia chiaro. Tuttavia, quando si tratta dell’incolumità di nostra figlia prestiamo sempre molta attenzione alle garanzie legate ad esempio a giocattoli o accessori di vario genere (per l’auto, per il passeggino e via dicendo).

Continua a leggere

Primi viaggi e spostamenti con il bebè senza stress? YES WE CAN!

Viaggiare con un bebè, al di là delle ansie di noi genitori, è possibile ed è anche bello. L’importante è organizzarsi per tempo e portare con sé quegli accessori che ci faciliteranno la vita.

Il primo viaggio fatto con mia figlia è stato lungo più di 850 chilometri e lei aveva da poco compiuto i sei mesi. La piccola peste ha sempre avuto un caratterino non facile. Ha sempre odiato seggiolini e cinture di sicurezza, che noi ostinatamente abbiamo continuato a metterle finché non si è abituata (o per meglio dire rassegnata). Continua a leggere